Questa foto che spezza il cuore, ritrae due oche dandosi l’ultimo addio, è stata condivisa milioni di volte nelle reti sociali e attualmente è la foto più condivisa nel social Weibo, da dove ci arriva questa triste storia.

La fotografia è stata pubblicata pochi giorni fa, accompagnata dal seguente messaggio: “L’ultimo addio con un bacio, l’ombra del corpo che si estende mentre il sole tramonta, vivere in due mondi separati a partire da oggi”.

Questa coppia di oche ha vissuto la propria vita insieme e chiaramente erano una coppia molto unita e devota tra di loro. Compagni da tutta la vita, ma tutto cambiò quando la femmina venne data in regalo ad una famiglia che l’avrebbe cucinata per una cena in famiglia…

1

Quando la misero dentro una busta e la misero dietro una moto l’oca maschio gridava disperato affinché la liberassero e non se la portassero via.  Lei era la sua compagna di vita, la sua metà, la sua amica…e i suoi gemiti disperati ne erano la prova.

Ma gli esseri umani, siamo abituati ad essere cosi, guardare solo il proprio interesse, i nostri desideri, i nostri gusti, e il povero volatile non poté fare altro che guardare e continuare a gridare disperato mentre la sua compagna veniva portata via lontano da lui, da un uomo che solo pensava alla sua cena…ai suoi propri interessi.

2

Non è chiaro chi è stato a fare le fotografie, ma ciò che invece si sa, è che la persona che ricevette la femmina come regalo e che la cucinò la sera stessa dopo averle tolto la vita, per dare un pasto ai suoi invitati, conobbe la storia pochi giorni dopo, vedendola pubblicata su Weibo dopo che divenne virale.

“quando ho visto la foto e seppi ciò che era successo prima che la portassero a casa mia, ho solo potuto sentirmi terribilmente colpevole di ciò che avevo fatto. Ricordo adesso, anche se sul momento non ci diedi importanza, che quando la stavo slegando dalla moto lei guardava indietro, verso il posto dal quale era arrivato il mio amico con la moto portandola da me…non riesco a smettere di pensare a questo e a come non mi sono reso conto che stava succedendo qualcosa nel momento in cui stava succedendo…io solo pensavo a come cucinarla, non avrei mai immaginato la sua storia e adesso so che lei l’aveva, aveva una storia e che io gliel’ho strappata via. Non posso più guardare un animale, mai più, senza pensare che anche lui ha una storia e che io non sono nessuno per strappargliela via solo per riempire il mio piatto”.Le oche sono animali estremamente devoti tra loro, formano la coppia per tutta la vita e sono molto protettori nei confronti del compagno come dei piccoli.Tutto il mondo sta sbagliando nei confronti di questi animali, non vogliamo raccontarvi cosa viene fatto alle oche per ottenere il “Foie Gras” perché se non avete pianto per questa storia commovente, piangereste di rabbia, ma dopo che pongono fine alle loro vite, le loro piume vengono utilizzate per coperte, giacche e altri prodotti. Questo lo diciamo per far capire alla gente che non c’è bisogno di prendere un oca dal collo per macchiarsi le mani di sangue.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *